A 9 punti dalla vetta

DAVERIO RAMS 51 – 60 JUNIOR KNIGHTS LEGNANO

Dimostrano ancora una volta grande coraggio e passione i ragazzi di Conti, che solo nel finale cedono alla miglior squadra del girone (Ancora imbattuti i Junior Knights) e possono dirsi soddisfatti della loro prestazione.

Il primo quarto racconta già di una gara estremamente equilibrata, con il vantaggio della prima sirena (10-8) macchiato solo dall’infortunio di Marcora, secondo marcatore della squadra in stagione e pezzo fondamentale nel nostro scacchiere.

Per altri 8 giri di lancetta è la parità a regnare sovrana, con gli animi che, tra l’agonismo e una prestazione non perfetta degli arbitri alle prime armi, non tardano a scaldarsi. Evidentemente, il clima tropicale che si crea in palestra non è adatto ai nostri ragazzi, che poco prima dell’intervallo hanno un piccolo tracollo, niente di grave, ma sufficiente a regalare la doppia cifra di vantaggio agli avversari.

Non si perdono d’animo i Rams, che al rientro danno tutto e, in 10 minuti di basket davvero avvincente, riescono a piazzare 21 punti a referto: Peccato solo che i Knights non restino abbagliati, ma siano bravi a rispondere a loro volta con 22 punti e sia tutto da rifare.

E quasi riesce l’impresa!

A meno di tre minuti dalla fine, i gialloblu trovano il canestro del -3, portando gli avversari a un solo possesso di distanza. La reazione di Legnano non tarda però ad arrivare, e un immediato contropiede ristabilisce le distanze, chiudendo definitivamente la sfida.

Complimenti a tutti i ragazzi, i nostri e gli avversari: poteva vincere solo una squadra, ma questo non vuol dire l’altra debba avere dei rimpianti.

DAVERIO RAMS: Quartesan 11, Mirto, Marcora 3, Marcolli 13, Mirelli, Pisciottu 10, Raschi 2, Giuliani 10, Gennaro 2, Assorgia, Bonicalzi, Matraxia

JUNIOR KNIGHTS LEGNANO: De Toffol, Sannino 15, Adrario, Saporiti 2, Ciapparelli, Luraschi 2, Mazzarella 6, Serina, Cribio 27, Rossetti 1, Colombo 6, Cartabia 1

Add a Comment