Doppio supplementare, beffa doppia

PALLACANESTRO DAVERIO 73 – 80 7 LAGHI GAZZADA

Non bastano 40 minuti a scegliere il vincitore, e non ne bastano nemmeno 45: servono 2 supplementari nel derby tra Rams e 7 Laghi per arrivare a una conclusione, e purtroppo non arride ai daveriesi.

Bella partita di intensità ed agonismo in Via Verdi, con le due squadre che si sfidano in attacco e in difesa giustificando i 10 minuti di gioco extra, con l’ormai quasi banale Caccianiga a macinare punti per guidare i compagni.

Alla fine, i Rams dovranno pagare per i propri errori: con la palla in mano all’ultima azione, è una violazione di passi a garantire i primi 5 minuti di overtime, e sono i tiri liberi a decretare la sconfitta dei padroni di casa.

Con l’ex Martignoni in gran forma (20 punti alla fine per lui, top scorer di Gazzada), sono troppe le occasioni sprecate dai Rams in lunetta, e, alla ormai quasi insperata conclusione, sono gli ospiti a ritrovarsi in vantaggio.

La sconfitta sancisce matematicamente che la caccia al secondo posto è appannaggio del 7 Laghi: adesso sta ai Rams con un risultato e mezzo su due a disposizione contro la Niguardese per accedere al tabellone regionale.

DAVERIO RAMS: Visco, Macchi 9, Lattuca 15, Santambrogio, Capriotti, Castaldini, Rita, Barozzi 10, Perri 6, Caccianiga 31, Marson, Arrigoni

7 LAGHI GAZZADA: Taveras Fana, Pietri NE, Ramos Marcial NE, Cantoreggi 3, Syku 5, Mfaxu 18, Martignoni 20, Colpo, Mattiolo, Tonani 19, Cagnone 9, Biolghini 6

Add a Comment