Un tranquillo weekend di montagne russe

Doppio incontro tutto legnanese nel weekend della seconda formazione Rams, che sbatte contro la crescita della Kolbe e si prende la rivincita con i vicini di casa dell’Elegy.

KOLBE LEGNANO 76 – 59 DAVERIO RAMS

Ci pensa un imbottigliamento in autostrada a complicare la già non semplice partita dei Rams, che si presentano in 6 con mezza squadra prigioniera dell’Anas, ma non sfigurano certo i presenti, che nel primo quarto mettono la testa avanti, forti della prestazione balistica di Lattuca (27 con 5 bombe alla fine per lui).

Peccato che i rinforzi arrivino con la testa fusa e le gambe spaccate del viaggio, e le forze fresche contribuiscano imprevedibilmente a complicare la situazione, riportando il punteggio in equilibrio alla metà di gara.

Se il secondo quarto è difficile, il terzo quarto è impossibile, con i padroni di casa che piazzano un break importante, complice una difesa ballerina, e chiudono definitivamente la gara, agganciando i Rams in classifica.

DAVERIO RAMS: Lattuca 27, Ferrario 14, Sessa 6, Margaritella, Rita 4, Carolo, Lodi 3, Duroti 3, Armocida 2
KOLBE LEGNANO: Persico 9, Bertuzzi 8, Airoldi 6, Rota 2, Orlando 5, Ceriotti 29, Orlando 4, Verità 2, Siedi 2, Borrotti, Primiceri, Musazzi 9

DAVERIO RAMS 67 – 55 ELEGY LEGNANO

Ribaltata la situazione rispetto alla sera prima, è sempre in equilibrio la partita della domenica e sono gli avversari ad essere in 7 e a corto di fiato nei momenti decisivi.

Nonostante qualche momento di difficoltà e un paio di parziali sprecati con disattenzioni difensive, sono i Rams, forti anche dei due prestiti della prima squadra e del part-time Uggeri, a portare a casa la pagnotta.

DAVERIO RAMS: Pol 8, Lattuca 9, Ferrario 6, Sessa 4, Margaritella, Rita 8, Uggeri 19, Carolo, Zatta 6, Barozzi 10
ELEGY LEGNANO: Bonin 4, Feletti 13, Salvalaglio 11, Neri 6, Bello 2, Calini 10, Antonello 9

Add a Comment