SERIE C : BOFFALORA 83 – DAVERIO 65

Ma perchè questa squadra non riesce ad avere un minimo di linearità nelle sue prestazioni? Perchè ogni volta arrivi in palestra e devi chiederti: come sarà questa? perchè se arrivi da una prestazione positiva con Busto (o altre in precedenza) ti aspetteresti di vedere in campo lo stesso spirito battagliero, e invece dopo 12 minuti ti ritrovi sotto di 21 (34-13) al cospetto di una squadra tutt’altro che trascendentale in una partita che costituisce l’ultimo treno che passa per evitare i play-out, e quindi da giocare con la giusta determinazione. Poi si può anche perdere, ma dopo aver dato tutto. Ma se parti col freno a mano, e concedi un vantaggio del genere, poi ti aspetta una prestazione tutta in salita. E puoi anche anche metterci  impegno, e fare un parziale positivo di 15-3 e poi rientrare a -9 , salvo ritrovarti in due minuti a meno 15. E così per il resto della partita : 3 volte a -9, una volta a -7 ad inizio ultimo quarto e risultato riaperto, e torni sotto a -20. Gli avversari giocano con continuità e sembrano marziani imbucando il canestro da ogni dove, noi giochiamo a strappi e buttiamo banalmente alle ortiche molti possessi, soprattutto quelli decisivi nei 10 minuti finali. Questo è tutto.

Toni

Add a Comment