News di mercato!

Signore e signori!

Lo sappiamo, lo sappiamo, siamo stati zitti per un po’, anzi, pure un po’ troppo… ma adesso recuperiamo tutto d’un colpo!
Ecco qui tutto il mercato della prima squadra, completato proprio questa mattina dal solito Franco Mina e dal… primo acquisto, il nostro supertifoso e adesso Team Manager Mattia Broggi, che si è subito rivelato un ottimo collaboratore e lavoratore entusiasta
Il primo, arduo compito di questo dynamic duo dirigenziale è stato quello dei saluti: ebbene sì, perchè questa è stata una stagione piena di addi. Lasciano infatti i nostri ranghi (ma solo quelli, nel cuore rimangono tutti), il senza-facebook Jacopo Croci, emblema dell’agonismo che ci ha riportati in serie C, il trio di lunghi formato da Francesco PolOttavio Missoni e Fabio Tenca Tenconi, che per problemi di lavoro o per le gioie dell’Erasmus non possono proseguire il loro percorso con noi, Richard Putnam, professionista esemplare, anche in un ambiente familiare come il nostro, il banker Nicola Lesica, che ha scelto di dedicarsi a pieno a impostare la prossima crisi economica mondiale e su tutti la bandiera, il simbolo degli ultimi 15 anni di gialloblu: Daniele Pellegrini, che da bravo padre di famiglia ha dovuto fare delle scelte difficili.
Non pochi, direte voi, ma altrettanti ne sono rimasti!
A partire dal mitico capitano, Omar Busana e da Coach Tomaso Tallone, per proseguire con la coppia dei fratelli Caccianiga, Stefano e Davide, che hanno resistito alle sirene della C Gold per proseguire il loro percorso in gialloblu. Anche Simone Zecchillo è chiamato a riprendere dal suo ottimo finale di stagione, così come Marco Remonti dovrà scrollarsi di dosso i fantasmi di una stagione complicata e ritornare quel giocatore che tutti ammiriamo.
Nel parco under, sono diverse le conferme, con Carlo Barozzi, Federico Piatti e Nicoló Pelucchi pronti a prendere sempre più minuti da protagonisti in campo.
Ma adesso è ufficialmente il tempo di arrivare al succo, a quello che tutti stavate aspettando, i volti nuovi!
Iniziamo con due cavalli di ritorno, il lungo Davide Marson, di rientro dall’esperienza presso la Pallacanestro Varese, culminata con le finali nazionali di categoria e Andrea Gino Cattalani. che ci ha riempito di bombe nell’anno da avversari e adesso deve restituirci quei punti con gli interessi.
A scegliere Daverio per iniziare la sua carriera senior è stato anche Francesco Santagostino, prospetto di marchio Laveno, mentre la pesca in serie D ha portato a tre nomi tra i migliori della categoria: sono Alberto Arione, centro ex LaSportiva Gavirate, Fabio Mancuso, ala e cecchino dell’ultima stagione di Malnate e il bomber Marco Pizzamiglio, leader e top scorer dei Vergiate Vikings, tre giocatori che arrivano nella loro categoria naturale e portano tanta fame e un certo potenziale di fuoco.

Non serve fare i conti della serva: se ve lo state chiedendo, l’età media della squadra non raggiunge i 23 anni, un taglio nettamente giovanilistico che però non preclude nessuna ambizione alla squadra.

Siete pronti ad accogliere i nostri ragazzi?

Daverio Rams 2018/19
Guardie: Busana, Zecchillo, Caccianiga D., Cattalani, Pelucchi
Ali: Remonti, Pizzamiglio, Caccianiga S., Santagostino, Piatti, Barozzi, Mancuso
Centri: Arione, Marson

 

 

Add a Comment