SERIE C : VAREDO 80 – PRAEZISION DAVERIO 62

Un vero peccato. Col trascorrere del campionato, e Daverio in striscia positiva tanto da issarsi al secondo posto della classifica, la visita a domicilio della capolista Varedo si preannunciava come un incontro stimolante per verificare i progressi dei gialloblu. Invece ci presentiamo sul parquet brianzolo con cerotti in abbondanza: di Remonti e Zecchillo sappiamo, improvvisa la tegola sul capo di Stefano Caccianiga che rischiamo di non vedere in campo per un bel pò ( in bocca al lupo Caccione, i compagni ti aspettano – bello il videomessaggio inviato dalla squadra al termine della gara) , Gino Cattalani alle prese con i complicati postumi di una scavigliata che ne condizionano la presenza in campo, il capitano pieno di dolori, Piatti sulla via del recupero dopo un mese di stop….e qui mi fermo. Non sono bastati impegno e orgoglio in una serata dalle mani fredde ( 4/29 da tre, in doppia cifra solo Caccino 16 e Pizzamiglio 15)  per insidiare un Varedo che si conferma buona squadra, dalla panchina lunga e diversi atleti dalle mani calde di fronte alla zona a lungo praticata da Daverio per ovviare agli effettivi ridotti al lumicino. Pazienza, adesso cerchiamo di recuperare un quadro sanitario accettabile per la prossima, in casa con Olimpia Voghera.

Toni

Add a Comment