DAVERIO RAMS 73 – 64 ASD MONTELLO

Dopo due sconfitte consecutive, torna alla vittoria la giovane formazione dei Rams, e lo fa, come ormai da tradizione, contro un’ottima squadra tra le più serie pretendenti alla vittoria del campionato.

Solito primo quarto con difficoltà a carburare in attacco, con il solo Pigato a tenere in piedi la baracca con due triple sui 10 punti totali, mentre è uno degli ex di turno, Favretto, a guidare la carica del Montello, che si aggiudica il primo round per 17 a 10.

Decisivo si rivela il secondo quarto, in cui la mancanza di allenamento degli ospiti (Ultimamente purtroppo in difficoltà a trovare una casa che li ospiti) inizia a farsi sentire, come inizia a farsi sentire nientepopodimeno che Guido Donte Guidonte Armo’ Cheeda Armocida, che sostanzialmente raddoppia il suo fatturato stagionale in due minuti, segnando 7 punti in fila per lo stupore di tutti, non ultimo proprio per il suo stupore.

I 24 punti nella frazione regalano il vantaggio ai Rams, che poi sono bravi a non guardarsi più indietro, anche grazie alla prestazione dall’arco dei tre punti di un Dave Corniani in versione cecchino.

Da menzionare la prestazione di Marco Bum Bum Franceschetti, che appena entrato in campo commette due falli e si fa subito perdonare toccando in oro ogni pallone che tocca, segnando otto punti in un amen in una perfetta imitazione di Re Mida.

DAVERIO RAMS: Pigato 13, Colombo Gian, Franceschetti 8, Macchi 2, Rita 1, Ciceri 3, Duroti 6, Armocida 7, Ferrario 6, Perri 9, Corniani 16, La Loggia 2
ASD MONTELLO: Mirelli 15, Ghisi 3, Dal Sasso 4, Ferrario 5, Favretto 15, Cremonese 9, Stefanovic 1, Franzetti 6, Biolghini 6

Add a Comment