SERIE C : AIRONI ROBBIO 105 – PRAEZISION DAVERIO 83

La trasferta in Lomellina ci consegna un referto giallo (ed era preventivabile, stante la caratura dell’avversario) ma dai numeri roboanti, perchè subire  un “centello” non fa bene al morale, anche se poi  segni 83 punti, che non sono pochi. Gli Aironi vincono la dodicesima partita consecutiva (dopo aver perso tutte le prime 6 con gli stessi giocatori e lo stesso allenatore, misteri del basket…..) grazie a giocatori di livello superiore (dal play Grugnetti all’atletico lungo Kam Kader passando per i vari Gallina e Campana) e a un atteggiamento sfiduciato dei Rams nella seconda parte della gara. Perchè i ragazzi partono bene (anche 10 di vantaggio nel primo quarto) e comunque se la giocano nel secondo, chiuso sul 51-45 per una tripla a fil di sirena degli Aironi. I problemi arrivano dopo l’intervallo quando i Rams perdono incisività in attacco e non tengono il passo degli avversari, facendosi prendere progressivamente da evidente sfiducia: il 29-16 prodotto nel terzo quarto diventa la pietra tombale sull’esito della gara. Mentre Robbio martella da 3 anche grazie ad una difesa “molle”, noi mettiamo assieme 20 punti in 16 minuti, sprofondando a -30. Poi, forse pungolati nell’orgoglio di un punteggio che rischiava di assumere proporzioni devastanti, un minimo di reazione si concretizza in 18 punti segnati nei 4 minuti finali.

Adesso, a partire dalla prossima in casa con ABA Legnano, deve riprendere la marcia dei Rams che aveva caratterizzato in positivo il girone di andata. Noi ci crediamo. Forza Rams!!!!!

Toni 

Add a Comment