SERIE C : PRAEZISION DAVERIO 94 – CASORATESE 91

Anche in serie C capita di vedere belle partite, che ti tengono in sospeso fino alla sirena, con in campo squadre che non si risparmiano. Casorate è tradizionalmente un avversario ostico per noi ( ci hanno anche rifilato un centello all’andata….) tuttora in corsa per i play-off . Squadra fisicamente attrezzata, soprattutto in confronto ai nostri pesi leggeri, che però questa sera non si sono tirati indietro, fornendo una delle migliori prestazioni della stagione. Sempre concentrati, senza mai perdere la lucidità pure nell’ambito di un match che ci ha visto recuperare un paio di svantaggi da doppia cifra e di dilapidare analoghi vantaggi, fino alla volata finale testa a testa. Per noi, menzione di merito per due ragazzi protagonisti di una grande prestazione: Davide Caccianiga (per tutti Caccino) 19 anni, prodotto del nostro settore giovanile, leader nella seconda parte di gara a suon di incursioni e triple, e Francesco Santagostino, 18 anni e tre mesi, cresciuto a Laveno alle cure del grande Joe Isaac ( sempre presente alle sue partite in via Verdi) alla sua prima esperienza in un campionato senior, fisico importante che non ha avuto timore di usare contro i muscolosi Casoratesi, ma anche  autore di 13 punti con attacchi al ferro e triple vincendo un atteggiamento un pò timoroso messo in campo fino ad oggi pur nel quadro di una stagione positiva. 

Nota a margine: quando si segnano i tiri liberi con percentuali decenti si rimane in partita anche nei momenti di difficoltà, quando si fa 1/4 in un finale testa a testa  si rischia di buttare alle ortiche quanto di buono fatto.

Adesso ci aspetta la partita più difficile della stagione A  Voghera affronteremo la squadra ultima in classifica, incorsa in un terremoto societario a metà del girone di andata e che da allora non ha più vinto, schierando spesso il minimo regolamentare di atleti superstiti. Complimenti a loro per l'”attaccamento alla maglia” per non perdere il titolo sportivo e (auguri) ripartire l’anno prossimo. Ma pure in difficoltà non fanno sconti a nessuno. Ricordiamoci le deprecabili esibizioni più o meno recenti (Vittuone, Legnano….) e cerchiamo di non ripeterle: vincere a Voghera è un imperativo per mettere una pietra fondamentale nella salvezza diretta.

Forza Rams!!!!

Toni 

Add a Comment