SERIE C : POENIX IRIA VOGHERA 52 – PRAEZISION DAVERIO 65

Si temeva una partita scorbutica contro gli ultimi della classe, nella quale c’era tutto da perdere ma anche tutto da guadagnare. E scorbutica è stata, anche troppo, visto che si è ripetuto quello stato di catalessi che ogni tanto paralizza i Rams. Gli avversari come sempre buttano in campo tutto quello che hanno in fatto di voglia e di agonismo ( sono a referto in 8, non potrebbero fare diversamente) con 40 minuti di zona molto mobile davanti ma rapida a collassare a protezione del canestro. Un atteggiamento che spegne le idee ai nostri, molti dei quali sembrano presenti solo sul piano nervoso, ma per il resto lenti, confusi e predisposti a sbagliare l’impossibile. Il secondo quarto (14-7 il parziale!!) è quanto di più brutto ci sia capitato di vedere da qualche anno a questa parte su un campo da basket ( per quasi 5 minuti le retine restano…vergini!!). Fortunatamente dopo l’intervallo piazziamo un terzo quarto da 6-22  che chiude la partita, grazie all’incisività di Caccione (25 punti a referto), a un pò di ordine ed esperienza di Busana e qualche spunto di Cattalani. Ma che fatica……

I risultati dagli altri campi non ci aiutano, la salvezza diretta che poteva già essere in frigorifero senza passare dai play-out è ancora tutta da conquistare. 2 partite al termine: scontro diretto a Sedriano venerdi 26 e conclusione casalinga con Luino, in piena lotta per una posizione favorevole per i play-off : almeno una è da vincere.

Auguri Rams!!!

Toni

Add a Comment