SERIE C: NUOVA BASKET CAVA MANARA 76 – PRAEZISION DAVERIO 62

“a da passà a nuttata” diceva il grande De Filippo. Questo periodo nero prima o poi finirà, ma dobbiamo anche noi metterci qualcosa in più perchè ciò accada. Ieri sera nelle campagne pavesi, contro la prima in classifica, la partita dura circa 19 minuti ; punto a punto, gioco divertente da vedersi, con gli avversari che mostrano subito le qualità su cui puntano: ritmi altissimi e molto gioco in  transizione propiziato dalla capacità (e dalle nostre carenze) di catturare tanti rimbalzi in attacco convertiti in canestri su secondi o terzi tiri. Nell’ultimo minuto prima della pausa Cava infila 5 punti chiudendo sul 40-33 , 7 punti di margine un pò bugiardi rispetto all’andamento dell’incontro fino a quel momento, che scavano un piccolo solco che non saremo più in grado di recuperare. A inizio del terzo coach Sterzi prova a gettare nella mischia il plurinfortunato  Cattalani, ma bastano alcuni minuti per capire che il buon Gino non è ancora in condizione per reggere il campo. Contemporaneamente  due falli in un minuto tolgono dal campo Fiamberti, e inesorabilmente la squadra si incarta in attacco, commettendo anche errori banali che portano ad un parziale di 22-13  che virtualmente chiude i giochi, anche perchè non diamo mai l’impressione di poter mettere in discussione il risultato finale. Adesso due incontri casalinghi a partire dal derby con Castronno: riusciranno i nostri eroi a conquistare il prima referto rosa casalingo? Forza Rams!!!

Toni 

Add a Comment