SERIE C : MARNATESE 70 – PRAEZISION DAVERIO 75

Ho aspettato che l’adrenalina rientrasse nella normalità prima di scrivere queste brevi note : ma la partita giocata al Palagorla contro una big è stata entusiasmante, forse non sul piano tecnico ma certamente per la grinta che le due squadre hanno messo in campo, certo in questo agevolate dall’atteggiamento super permissivo della coppia in grigio, che soprattutto nell’ultimo quarto ha spesso consentito che il confronto si trasformasse in una specie di tonnara dove tutto o quasi era consentito.

WhatsApp Image 2020-01-19 at 11.17.47

Andiamo con ordine. Pronti via e dopo 2 minuti e 10 secondi Marnate conduce 10-0 grazie a due triple e due canestri da sotto, mentre Daverio registra uno 0-5 al tiro. Partenza falsa, che si protrae per tutto il primo quarto (21-11) e anche per il secondo (37-29 a metà) anche se la gara sale progressivamente di tono, con i Rams che aumentano l’intensità difensiva ma ancora non trovano sbocchi efficaci in attacco. Al rientro dagli spogliatoi Daverio mette in campo il meglio di sè: difesa asfissiante e attacco fluido, e al quinto minuto mettiamo per la prima volta il naso davanti, fino al +4 del trentesimo (13 – 25 il parziale del terzo). Il quarto, come detto, è una sfida al calor bianco. Marnate può contare su un Cattaneo in gran spolvero, ma la squadra sbaglia tanti tiri liberi (per una volta li sbagliano gli avversari….) e i Rams rimangono costantemente avanti con pochi errori e tanta “garra” sui due lati del campo. Bravi tutti, soprattutto constatando la capacità di mantenere il controllo e di rispondere a tono nei confronti di una squadra cui si rendono chili e centimetri in quantità.

A fine gara finalmente si vede coach Sterzi sorridere, e sostenere l’opportunità di giocare sempre in trasferta (2 vinte in casa, 4 in trasferta!). Calma ragazzi, sabato arriva la capolista Cerro: proviamo a giocarle uno scherzetto?

Forza Rams!!!!

Toni 

Add a Comment